Nei dintorni

Nei dintorni dell’Agriturismo Casale La Palombara è possibile svolgere diverse attività  quali:

Avventure nel parco

Rafting, parchi avventura, parapendio, tiro con l’arco, orienteering, tour in barca, escursioni guidate: attività  adatte a tutti nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini con Avventura nel Parco.

Bicicletta

E’ possibile fare lunghe passeggiate nello splendido tracciato dell’ex ferrovia Spoleto – Norcia. L’agriturismo si trova a poche centinaia di metri dalla vecchia ferrovia trasformata in pista ciclabile che collega le cittadine di Spoleto e Norcia per una lunghezza totale di circa 50 Km, attraversando lo splendido paesaggio della Valnerina costeggiando il fiume Nera e attraversando le montagne che portano a Spoleto.

Passeggiate a cavallo

Nelle vicinanze dell’agriturismo, si organizzano passeggiate ed escursioni a cavallo tra le montagne e i sentieri del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, di varia difficoltà  adatte sia ai principianti che ai più esperti con partenza da Norcia.

Parco Bambini

A Scheggino si trova lo Sport Camp Estivo, il luogo di divertimenti per tutti ragazzi da 4 anni in su dove troviamo il tennis, la piscina, i giochi, le escursioni e attività  interattive. E tu cosa stai aspettando?

Noleggio Quad

Prova l’ebrezza di guidare un Quad immerso nella natura in Umbria: relax e divertimento assicurati! Le escursioni sono adatte a tutti dai principianti che dopo pochi chilometri avranno preso confidenza, ai più esperti.

Tiro con l’arco

Il tiro con l’arco è uno sport completo e non servono particolari qualità  fisiche per praticarlo. Una volta provato è difficile smettere di praticarlo!

Pesca No Kill

Immersi nel verde e nella tranquillità  della verde Umbria scorre il Nera, un fiume spettacolare più volte citato dai grandi filosofi della storia dove nasce il progetto No Kill del fiume Nera.
Presso l’Infopoint che si trova lungo la Statale a Borgo Cerreto si possono reperire tutte le informazioni necessarie sui tratti no kill e ZRS dei fiumi Nera e Corno, le possibilità  di passeggiate, escursioni e altre attività  outdoor per gli accompagnatori non appassionati di pesca sportiva.

Trekking

Per tutti gli amanti delle passeggiate e delle escursioni, l’Umbria è il territorio ideale per esprimere al meglio piacere di camminare in mezzo alla natura. L’Umbria è una regione ricca di sentieri ed itinerari adatti a tutte le età, nella natura incontaminata e con stupendi panorami.

Città  di Norcia

La città  di Norcia è incastonata nel cuore dei Monti Sibillini, inserita in uno scenario incantato, dove l’artificiosità  delle grandi città  sembra solo un ricordo. Qui si fondono in armonia la natura, il misticismo, la gastronomia, lo sport, l’arte ed i silenzi.

Castelluccio di Norcia

Castelluccio di Norcia è una frazione del comune di Norcia a quota 1452 metri, dove in cima alla collina, al centro di un altopiano e di fronte al monte Vettore si trova il borgo.
Tra maggio e luglio di ogni anno è possibile assistere ad uno spettacolo emozionante nell’altopiano: la Fioritura, dove tutti i campi si colorano dal giallo, al rosso, dal viola al bianco.

Città  di Spoleto

Spoleto, posto al centro della Valle Umbra o Spoletana, mantiene intorno a sé uno straordinario paesaggio verde, fatto di boschi, oliveti, vigneti e campi coltivati. Il centro storico, ricco e stratificato, si armonizza con il paesaggio circostante: un connubio tra arte e natura vecchio di oltre duemila anni.

Città  di Cascia

La città  di Cascia sorge in prossimità  del fiume Corno e le principali attrattive della cittadina sono la Basilica Santuario e il Monastero di Santa Rita, veri e propri centri religiosi di fama mondiale che offrono a tutti i visitatori una significativa occasione di riflessione e di preghiera.

Città  di Assisi

La città  di Assisi, sorge alle pendici del monte Subasio ed è meta di pellegrinaggio per tutti coloro che vogliono visitare la città  dove nacque, operò e morì San Francesco. Dal 2000 Assisi è stata inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità .

Birdwatching

Il Birdwatching consiste nello studio e nell’osservazione degli uccelli ad occhio nudo o attraverso l’uso del binocolo o del cannocchiale. In Umbria, è possibile fare delle escursioni nel Parco del Monte Subasio dove si possono osservare diverse specie dell’avifauna: Rapaci Astore, sparviere, gheppio, poiana e lodolaio.